Io e la Fotografia ci siamo avvicinati in maniera libera, quasi istintiva, fotografando la gente, gli amici, la famiglia, i viaggi, i luoghi, le feste.

 

Le immagini, prima di essere negli obiettivi, sono negli occhi, nei pensieri, nel cuore, in tutte le immagini che abbiamo visto, studiato nei libri e negli artisti che abbiamo amato e seguito.

 

Da qui ho deciso che avrei usato la fotografia non solo per me stesso ma anche per gli altri, riprendendo quegli istanti così importanti che altrimenti andrebbero persi, osservando con calma e documentandone prontamente ogni momento sempre con uno stile particolare, ricercato ed elegante.

 

Ciò che per me è importante è cogliere le più piccole cose, i più piccoli dettagli di un giorno unico per raccontare la vostra storia con uno stile semplice e raffinato, combinando fotografie rubate a fotografie interpretate, cercando di creare un’intima visione del vostro giorno più bello.

 

Dei matrimoni amo tutto ciò che è vero: gli sposi emozionati e le spose radiose, le mamme trepidanti e i papà nostalgici, gli amici che festeggiano e i bambini che giocano, per questo non ho bisogno di mettere in posa nessuno, le finte passeggiate, i finti sorrisi e i finti tramonti non mi interessano, perché tutto quello che mi serve sono le vostre emozioni che potrete rivivere ogni qualvolta lo vogliate.